Think in taste, appreciate the ordinary

Search
Close this search box.

Tortello quadrato di Giuseppe Costa

header gift from the stars

Tortello quadrato allo stracotto, gambero nascosto e porcini a vista

Giuseppe Costa - Tortello quadrato allo stracotto, gambero nascosto e porcino

Photo credit: Antonio Curti

Uno squisito tortello del ristorante ‘Il Bavaglino’.

Un piatto complesso che unisce delizie di terra e di mare, raffigurando l’estrema varietà che caratterizza la cucina siciliana. E’ quello ideato dallo chef stella Michelin Giuseppe Costa; un tortello che esalta la carne di vitello a cui si avvicenda un gambero rosso (rigorosamente di provenienza locale) servito crudo. A completare questa variopinta ricetta, funghi porcini in brodo e disidrati che contribuiscono ad arricchire un delicato equilibrio.

Ingredienti

Per la sfoglia e per il Brodo

Impasto per il tortello

Impastare 350 g di semola extra con 40 g di olio, 40 g di acqua, 2 uova intere, 1 tuorlo e sale q.b.

Brodo

In un pentolino mettere dell’acqua fredda con sedano, carota e porcini, e far bollire per 30 minuti..

Per lo stracotto di Vitello

Marinare la guancia di vitello con vino rosso, sedano, carote, cipolla, rosmarino, timo ed alloro per 24 h. Scottare il vitello ed aggiungervi la marinatura e del brodo di carne. Coprire e lasciare cucinare. A cottura ultimata, passare al tritacarne. Una volta tritata la carne amalgamarla con 150 g di ricotta per ogni 350 g di carne

Stendere la sfoglia e farcirla con delle palline di stracotto e ricotta, formando dei tortelli. Cucinare per 5 minuti. Una volta cotta scolarla e metterla in un pentolino con un po’ d’acqua di cottura, una noce di burro, olio e mantecare.

Mettere nel piatto il gambero crudo pulito, i tortelli, chips di porcini disidratati e sedano, carote tagliate a scaglie sottili, fiori essiccati ed infine versare il brodo di porcini.

Il piatto di media struttura è caratterizzato da tendenza dolce del tortello e del gambero, ottima succulenza, e buona aromaticità e persistenza aromatica intensa.

Ideale abbinare un vino di buona struttura e di ottima freschezza, perfetto un spumante metodo classico rosè dalla sboccatura giovane, magari per restare in Italia un Franciacorta rosato o un Etna Doc rosato.

More 'gift from the stars' articles

star

Further more

image categoria Proud

Pride

Pride

People who put heart and soul in what they believe, insisting and resisting, knowing the product is worth while.
Visit
imagine dining

Dig in

Dig in

Feeling peckish, hungry or ravenous?
waiter, please